Spaccata al negozio Apple di via Morosini

Il fatto avvenuto nella notte. Distrutti i vetri blindati. Rubati Mac e iPod e iPhone da esposizione

Spaccata al reseller Store di Varese

Clamorosa spaccata al negozio Apple di via Morosini a Varese. Durante la notte del 19 dicembre, nel pieno del periodo degli acquisti natalizi, ignoti hanno sfondato una delle vetrine del negozio Juice, il negozio reseller di Apple di Varese.

I dipendenti quando quando sono arrivati per aprire il negozio, non hanno potuto fare altro che constatare la situazione e chiamare la polizia: oltre alla vetrina sfondata, era evidente che i ladri si erano portati via Mac, iPhone, e iPad, in esposizione nel negozio.

Il punto vendita in mattinata era già stato riaperto anche se parzialmente: in un angolo, infatti, ci sono ancora i vetri rotti.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore