Voragine di 4 metri: il Vellone “buca” la piazza del mercato

Il marciapiede che costeggia piazzale Kennedy è “collassato” nel giorno del mercato del sabato. L’evento non ha coinvolto persone o veicoli, ma i vigili del fuoco hanno dovuto transennare l’area

Il marciapiede che costeggia piazzale Kennedy a Varese è “collassato” proprio nel giorno del mercato del sabato, dopo la notte di maltempo che si è abbattuta su Varese.

Galleria fotografica

Voragine in piazzale Kennedy 4 di 8

Fortunatamente, l’evento non ha coinvolto persone o veicoli:  ma addetti del Comune Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia Locale, allertati, hanno verificato la situazione e hanno dovuto transennato tutta l’area.

La profondità del buco che si è creato è di ben 4 metri. Gli operatori intervenuti con un’autopompa hanno interdetto l’area, mentre la polizia locale ha fatto transennare ed inibito il transito sul marcapiedi e chiuso la corsia preferenziale dell’autobus.

Le cause del fenomeno sono state subito chiare: al di sotto del livello stradale passa il fiume Vellone,  che in quel tratto scorre sotto la strata “intubato” in un condotto realizzato a inizio novecento: «Le forti piogge e le infiltrazioni hanno lentamente eroso il muro del dotto sotterraneo provocando il cedimento» ha spiegato l’Assessore ai Lavori pubblici, Andrea Civati, confermando inoltre confermato che: «Ci siamo già attivati per dare il via ad un provvedimento di somma urgenza che ci consentirà di intervenire prontamente. Questo cedimento, in un’area da tempo trascurata, dimostra ancora una volta l’importanza del Progetto Stazioni che investirà fortemente su piazzale Kennedy e sull’intera area».

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 21 luglio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Voragine in piazzale Kennedy 4 di 8

Video

Voragine di 4 metri: il Vellone “buca” la piazza del mercato 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gianluca Ribolzi

    Nemmeno 2 anni di governo PD e la città giardino cade già a pezzi. Mi aspetto ora una perizia che dichiari che la colpa è dell’acqua del Pò, caro alla Lega,che risalendo il Ticino, il Lago Maggiore, il Fiume Bardello e dal Lago di Varese sia giunta in piazzale Kennedy ,e che quindi la colpa sia della precedente amministrazione leghista.
    Varesini cari, vi sta solo bene. Avete votato rosso e adesso ne vedete i risultati. Parcheggi blu ovunque, strade a pezzi, immigrati a spasso e a dormire sotto ai portici. Avanti così!

    1. Scritto da Felice

      Il caldo estivo fa male…soprattutto omette di vedere che quel condotto c’è da ben 1 secolo (quindi da molto tempo prima la fondazione del PD).

      1. Scritto da Gianluca Ribolzi

        Questo Vellone Leghista…chissà se nel fare il progetto del nuovo piazzale Kennedy ne hanno tenuto conto….e se ne hanno tenuto conto, nessuno si è domandato se dopo 100 anni forse serviva manutenzione? Sa..il progetto del Piazzale Kennedy nuovo è risalente a dopo la fondazione del PD….ma questa e un’altra storia inFelice…

        1. Scritto da Felice

          Mi auguro che nell’auspicio di sventrare praticamente una piazza qualcuno abbia consultato le planimetrie attuali ed abbia compreso nel progetto una ricanalizzazione del Vellone.
          Sul fatto che quel tratto sia collassato sotto la giunta PD è un pretesto belle e buono. Se fosse collassato sotto la giunta leghista avremmo assistito allo stesso ignobile teatrino di accuse reciproche, solo ribaltato.
          Fare politica in Italia è paragonabile all’avanspettacolo. Una ignobile continua ripicca condita da una messinscena teatrale.

Segnala Errore