Giorgio Zanzi commissario di Campione

L’ex prefetto di Varese curerà l’ordinaria amministrazione del Comune dopo le dimissioni di sindaco e consiglieri

Giorgio Zanzi, le ultime foto da Prefetto

È varesino il commissario prefettizio scelto per traghettare il Comune di Campione d’Italia a nuove elezioni: si tratta di Giorgio Zanzi, ex prefetto di Varese nominato nei giorni scorsi dal prefetto di Como.

Il commissariamento dell’enclave italiana in Canton Ticino è avvenuto dopo le dimissioni del sindaco e dei consiglieri comunali a fronte del dissesto finanziario seguito al fallimento del casinò, con 500 dipendenti lasciati a casa e pesanti ripercussioni sulle casse comunali.

Zanzi è arrivato in Comune nella giornata di ieri, lunedì, e subito ha preso contatti coi dipendenti: il municipio, secondo quanto riportato oggi dal Corriere della Sera, “ha dichiarato 86 esuberi su un totale di 106 dipendnenti”.

Nel suo lavoro di gestione Giorgio Zanzi verrà affiancato da due vice, non ancora designati.

Per oggi è atteso un vertice a Roma con la delegazione dei lavoratori del pubblico impiego convocato dal sotto segretario Carlo Sibilia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore