Rapina un uomo al bancomat ma viene subito arrestato dalla Polizia

Il rapinatore è stato bloccato dagli agenti del Commissariato di via Ugo Foscolo. Aveva costretto la vittima a prelevare al bancomat di via Ferrer 100 euro sotto la minaccia di un coltello

polizia notte

“Preleva anche per me”. È Questa la frase che un cinquantenne di Busto Arsizio si è sentito dire da un uomo col volto coperto da uno scaldacollo nella tarda serata di ieri, martedì. Attorno alle 23,30, infatti, la vittima stava prelevando dei soldi al bancomat dell’ufficio postale di via Ferrer quando il rapinatore gli si è avvicinato chiedendo di prelevare anche per lui.

L’uomo ha cercato di allontanarsi, senza dare seguito alla richiesta del malvivente che però non si è arreso e ha estratto un coltello, costringendolo a tornare sui suoi passi e prelevare 100 euro che poi gli ha effettivamente consegnato. Subito un passante che ha assistito alla scena ha chiamato il numero unico di emergenza 112 denunciando l’accaduto e chiedendo l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Una volante della Polizia ha raggiunto il malvivente in poco tempo e lo ha sorpreso con lo scaldacollo, due coltelli e i soldi appena sottratti alla vittima. L’autore della rapina, un 58enne di Solbiate Olona con diversi precedenti, è stato arrestato per rapina aggravata e accompagnato in carcere.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.