“Giulietta” ha trovato il suo pompiere

La giovane che al falò di Sant'Antonio era rimasta ammaliata dal sorriso di un vigile del fuoco, lo ha rintracciato. "Se son rose fioriranno, per ora grazie a tutti"

falò di sant'Antonio

C’è da dire che quando vuole qualcosa, se la va a prendere. La ragazza che al falò di Sant’Antonio a Varese era rimasta “folgorata” dal sorriso di un vigile del fuoco in servizio in piazza della Motta, ha trovato il suo Romeo. Ha mobilitato noi di Varesenews, i social, le amiche e alla fine il pompiere dal sorriso ammaliante si è fatto avanti (ed è single). Qualche messaggio, uno scambio di foto ed ecco fatto.
La giovane, che vuole restare anonima, oggi, a nemmeno 48 ore dalla sua richiesta, ci ha scritto per ringraziarci e raccontare come è finita la sua “ricerca”. Per sapere invece come andrà a finire la storia, e soprattutto se una storia ci sarà, bisognerà attendere.

————

Buongiorno cara redazione rieccomi qui. Torno a scrivere prima di tutto per ringraziare tutti voi che avete prestato attenzione al mio annuncio, che avete sperato insieme a me e che vi siete mobilitati per aiutarmi. Ebbene la ricerca non è stata vana: il pompiere tanto cercato è stato trovato, anche se non tramite i social!
Non pensavo, ma la mia tenacia è stata premiata.
Volevo rendere partecipi tutti coloro che erano curiosi di sapere l’esito di questa “vicenda amorosa”.  Ora non resta che aspettare: se sono rose fioriranno!
Ringrazio ancora una volta tutti e nella vita…buttatevi sempre!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore