Caronnese al “Comunale” per ritrovare il sorriso

L’inizio 2019 non ha detto bene ai rossoblu, che domenica 10 febbraio (ore 14.30) sfideranno il Darfo Boario

caronnese calcio

Il girone A di Serie D è arrivato alla sesta giornata di ritorno. Nelle prime cinque gare giocate nel 2019 la Caronnese ha vinto una sola volta, un po’ a causa di giornate sfortunate, un po’ per un calendario che ha riservato subito sfide di vertice come contro il Mantova, la Pro Sesto e il Rezzato.

L’unica gioia dell’anno nuovo è arrivata al “Comunale” di Caronno Pertusella contro il Seregno. Ecco perché l’impegno di domenica 10 febbraio (ore 14.30) contro il Darfo Boario allo stadio di viale delle Vittorie potrebbe essere il punto di svolta per la squadra di mister Achille Mazzoleni.

La Caronnese ha sempre giocato con personalità e buone trame, ma negli impegni affrontati fino a oggi non è stata particolarmente fortunata negli episodi.

Non sarà un impegno facile per Corno e compagni contro un avversario arcigno che cerca di allontanarsi dalla zona playout.

Il calendario del girone vedrà andare in scena la super sfida tra le due pretendenti al primo posto: la capolista Mantova sarà ospite al “Sinigaglia” del Como, prima e unica vera inseguitrice, che ha due punti da recuperare rispetto alla vetta. Per la zona playoff il Rezzato sarò impegnato in Veneto contro l’Ambrosiana, mentre la Pro Sesto farà visita al fanalino di coda Olginatese.

SERIE D GIRONE B – 23° GIORNATA: Ambrosiana – Rezzato; Caronnese – Darfo Boario; Ciserano – Legnago; Como – Mantova; Olginatese – Pro Sesto; Scanzorosciate – Seregno; Sondrio – Villafranca; Villa d’Almè – Pontisola; Virtus Bergamo – Caravaggio.

CLASSIFICA: Mantova 57; Como 55; Rezzato 45; Caronnese, Pro Sesto 41; Virtus Bergamo 31; Villa d’Almè, Pontisola 29; Sondrio 28; Darfo Boario 26; Caravaggio 25; Seregno 24; Legnago 23; Villafranca, Ciserano 19; Scanzorosciate, Ambrosiana 17; Olginatese 9.

di
Pubblicato il 08 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore