Monteviasco, un passo avanti sulla funivia

Attesa la relazione che avrà l’obiettivo di definire i lavori da fare per la ripartenza delle corse, il neoeletto sindaco Nora Sahnane fa il punto della situazione

Apertura funivia Monteviasco

Sono quasi otto mesi che la funivia di Ponte di Piero-Monteviasco è ferma e oggi, domenica 29 giugno, arriva attraverso una nota del neo eletto sindaco Nora Sahnane il punto della situazione.
«Dall’insediamento di questa amministrazione, cioè dal 27 maggio scorso, sono da subito stati presi i contatti con tutti gli attori interessati al ripristino del funzionamento della funivia Ponte di Piero – Monteviasco. In particolare, sono stati programmati incontri con l’agenzia Tpl e l’Ufficio Ustif di Milano, per la definizione delle procedure da attuare per la riattivazione del servizio, preso atto di quanto già fatto dalla precedente amministrazione».

Galleria fotografica

Funivia a Monteviasco 4 di 13

«Inoltre si è fatta formale richiesta alla ditta Doppelmayr Italia srl di sopralluogo finalizzato alla verifica della conformità dei componenti dell’Impianto, mentre il 25 giugno al comune perveniva la comunicazione dell’Agenzia Tpl con la quale le titolarità delle concessioni dei servizi di trasporto pubblico venivano prorogate fino al 30 giugno 2020. Il giorno dopo, cioè il 26 giugno 2019, si procedeva all’aggiudicazione definitiva dell’affidamento in concessione della gestione della funivia  alla cooperativa sociale Montagna domani».

Ecco dunque il programma previsto dalla amministrazione: si prevede nelle prossime settimane di giungere alla stipula del contratto con la cooperativa e alla nomina della figura del direttore d’esercizio. Successivamente, il direttore d’esercizio presenterà all’Ustif di Milano una relazione in merito ai lavori da effettuare sull’impianto per il rilascio di approvazione da parte del medesimo ufficio. Al termine dei lavori sull’impianto, verrà richiesta l’autorizzazione all’ufficio competente per il ripristino del servizio. «Confermando la ferma determinazione di questa amministrazione comunale a giungere quanto prima alla ripartenza del servizio di funivia “Ponte di Piero – Monteviasco”, si assicura che ogni azione sarà portata avanti allo scopo di velocizzare tutte le fasi del programma, pur nella consapevolezza che, visto il coinvolgimento di soggetti terzi, le tempistiche delle diverse fasi non sono precisamente stimabili».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 giugno 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Funivia a Monteviasco 4 di 13

Galleria fotografica

Simulazione di soccorso alla funivia di Monteviasco 4 di 8

Galleria fotografica

L'escursione a Curiglia con Monteviasco di Teresio Colombo 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore