Pro Patria, è già tempo di amichevoli. Sfida di lusso contro il Torino

Dopo due giorni di ritiro a Sondalo, i tigrotti affronteranno i granata a Bormio

Raduno Pro Patria 2019-2020

Lunedì il raduno, martedì la partenza per Sondalo, mercoledì gli allenamenti e giovedì la prima amichevole.

E’ fitto il calendario della prima settimana di lavoro per la Pro Patria che dopo il primo appuntamento di inizio settimana allo “Speroni” e i primi allenamenti in Valtellina affronterà giovedì 18 luglio (ore 17.00) il Torino in un’amichevole di lusso.

Appuntamento tra “vicini di casa” dato che i granata di stanno allenando a Bormio, distante meno di 20 chilometri da Sondalo, dove invece sudano i tigrotti agli ordini di mister Ivan Javorcic.

Non potrà essere – per ovvi motivi – un test al quale chiedere risposte. I due giorni di allenamenti sono troppo pochi per un gruppo che sta iniziando ad aumentare i carichi di lavoro e le gambe saranno giocoforza imballate. Sarà però interessante vedere all’opera i nuovi arrivati: il laterale Giorgio Spizzichino, i centrocampisti Luca Palesi e Tommaso Brignoli e l’attaccante Edoardo Defendi.

Rimane il fascino di una sfida contro una squadra di Serie A, che tra poche settimane sarà impegnata nei preliminari di Europa League.

L’anno scorso i granata di Walter Mazzarri si imposero 4-0.

di
Pubblicato il 17 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore