Alcol e droga, controlli a tappeto dei carabinieri

Le pattuglie dei carabinieri hanno perlustrato continuamente le vie della città ed eseguito numerosi posti di controllo lungo le strade principali, identificando e controllando 65 persone e 47 veicoli

carabinieri notte

Controlli nel weekend a Saronno, con un’attenzione particolare puntata sulle zone commerciali, sulle periferie residenziali e sui luoghi particolarmente frequentati dai cittadini.

Le pattuglie dei carabinieri hanno perlustrato continuamente le vie della città ed eseguito numerosi posti di controllo lungo le strade principali, identificando e controllando 65 persone e 47 veicoli.

Un 47enne di Uboldo alla guida della sua autovettura è stato sorpreso in tarda serata con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/1 e per questo motivo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, gli è stata ritirata la patente di guida ed è stato sequestrato il veicolo.

Due altri utenti della strada rispettivamente di 41 e 23 anni, l’uno di Garbagnate Milanese e l’altro della provincia di Lecco, fermati durante due diversi posti di controllo, durante la perquisizione veicolare sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente. Nello specifico, il 41enne aveva una dose di cocaina nascosta nel portaoggetti e il 23enne aveva una dose di marijuana nel portadocumenti dello sportello. Ad entrambi, segnalati alla prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti, sono state ritirate le patenti di guida.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore