BookCrossing in stazione, anche Saronno aderisce

La giunta comunale saronnese ha deliberato di aderire al progetto di scambi di libri promosso dalla società FerrovieNord

bookcrossing in stazione

BookCrossing in stazione, anche Saronno aderisce al progetto di FerrovieNord.

La giunta comunale saronnese ha deliberato di aderire al progetto di scambi di libri promosso dalla società per rendere le stazioni ferroviarie luoghi di scambio di idee e presenza costante di messaggi positivi, migliorandone la funzione di luogo di servizio.

Sarà la Biblioteca civica metterà a disposizione per il BookCrossing presso la Stazione ferroviaria di Saronno i libri donati dagli utenti. Il ripristino della dotazione libraria, la segnalazione di eventuali danneggiamenti, la rimozione di eventuali materiali non autorizzati, contrari al decoro, buon costume e ordine pubblico, sarà effettuata periodicamente dai lavoratori socialmente utili in carico al Settore Cultura del Comune.

La partecipazione al progetto di BookCrossing non comporta costi a carico dell’amministrazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore