‘Ndrangheta a Lonate e Legnano, iniziato il processo per 27

Al via il processo con rito abbreviato per 27 persone accusate di far parte della locale di 'ndrangheta di Legnano-Lonate Pozzolo. Tra loro anche il boss Vincenzo Rispoli e il pentito Emanuele De Castro

Milano generica

È iniziato nell’aula bunker di piazza Filangieri a Milano, il processo alla ‘ndrangheta di Lonate Pozzolo finita nuovamente in manette con l’operazione “Krimisa” che a luglio dello scorso anni aveva portato all’arresto di 28 persone tra i quali le vecchie conoscenze Vincenzo Rispoli (già in carcere per l’omicidio di Cataldo Aloisio), Emanuele De Castro (oggi pentito), Mario Filippelli, Cataldo Casoppero, il consigliere comunale di Ferno (e dipendenti del comune di Lonate Pozzolo) Enzo Misiano e molti altri. I componenti del gruppo avevano messo le mani sui parcheggi attorno a Malpensa, avevano nuovamente “condizionato” il voto alle elezioni amministrative lonatesi e avevano infiltrato il consiglio comunale di Ferno.

Nuova operazione contro la ‘ndrangheta: 28 arresti attorno a Malpensa

Con loro in abbreviato ci sono Salvatore De Castro (figlio di Emanuele), Alfonso Rispoli (figlio di Vincenzo), Cataldo e Giovanni Cilidonio, Antonio De Novara, Giuseppe Spagnolo, Michele Pagliari, Giovanni Vincenzino, Cataldo e Antonio Malena, Giovanni Sirianni, Andrea Paccanaro, Vanessa Ascione, Tarik Aarsa, Antonia Versaci, Daniele e Michael Murano, Agostino Dati, Giuseppe Bevilacqua, Francesco Basile.

Il pm Cerreti nell’dienza di ieri ha ricostruito la storia del clan e i legami della locale di Legnano-Lonate Pozzolo con Cirò Marina. Una storia fatta di inchieste e processi come “Bad Boys” e “Infinito” che avevano portato a condanne per i capi che ancora oggi sono a processo. Oggi parlerà ancora l’accusa con il Pm Vassena e poi toccherà alle difese dei 27 imputati, prima della sentenza.

Per coloro che hanno scelto il processo dibattimentale (altri sei imputati) la prima udienza è prevista al Tribunale di Busto Arsizio per il 6 febbraio.

TUTTI GLI ARTICOLI SULL’OPERAZIONE KRIMISA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore