L’uomo che ha lanciato Nirvana e Soundgarden a Fagnano Olona

Bruce Pavitt, fondatore dell'etichetta Sub Pop di Seattle, sarà in Italia per affiancare Valeria Sgarella nella presentazione del libo "Oltre i Nirvana". Filippo D'Angelo vuole portarlo al castello

bruce pavitt

Alla maggior parte delle persone il volto ritratto in fotografia non dirà nulla ma se ci aggiungiamo accanto la parola “grunge” e i nomi di band come Nirvana e Soundgarden ecco che i pezzi del puzzle si ricompongono e si arriva al nome di Bruce Pavitt e della sua Sub Pop, etichetta discografica che per prima credette in quei suoni ruvidi e in quelle voci stanche che riempivano i locali di una Seattle a fine anni ’80.

Per una serie di circostanze favorevoli, con il Comune di Fagnano , il documentarista (ed ex-musicista dei Black Vomit) Filippo D’Angelo sta organizzando un evento storico per un paese come Fagnano Olona e cioè un incontro con l’uomo che ha lanciato i Nirvana

In attesa di una conferma ufficiale sappiamo che si terrà nel tardo pomeriggio del 7 di marzo all’interno del Castello Visconteo. «Avremo l’onore di portare qui, direttamente da Seattle, il fondatore dell’etichetta musicale Sub Pop, che alla fine degli anni 80 ha lanciato tutti i gruppi grunge che hanno fatto la storia della musica mondiale .Dai suoi amici Nirvana fino ai Soundgarden» – scrive Filippo D’Angelo sul gruppo “Sei di Fagnano se…”.

Bruce sarà in Italia durante quel fine settimana per promuovere il libro della sua amica Valeria Sgarella, intitolato Oltre i Nirvana. A dirigere l’evento sarà il giornalista Paolo Carnevale. Rimanete sintonizzati.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore