Quantcast

Rubano e indossano capi d’abbigliamento, quattro donne denunciate a Gallarate

Sono accusate di tentato furto per aver tolto l’etichetta e provato a portar fuori dall’esercizio materiale per 300 euro di valore

polizia di stato gallarate commissariato volante

Nel tardo pomeriggio di venerdì 25 settembre, due equipaggi della Squadra Volante del  Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gallarate sono intervenuti per un tentato furto presso un centro commerciale di viale Milano.

Sul posto gli Agenti di Polizia hanno identificato quattro donne, due  residenti in provincia di Reggio Calabria e due residenti in provincia di Varese, precedentemente  fermate dal personale di vigilanza, che le ha colte mentre si impadronivano di vari capi di  abbigliamento, per un valore di quasi 300 euro, nascondendoseli addosso, dopo averli  sapientemente “ripuliti” dalle etichette antitaccheggio.

Per le quattro donne, di 77, 41, 22 e 20 anni,  è scattata la denuncia in stato di libertà per tentato furto aggravato. La merce è stata restituita sul  posto al personale dell’esercizio Commerciale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore