Si torna a volare tra Malpensa e New York, inaugurata l’area covid test

I primi 45 passeggeri atterrati alle 7.45 e per tutti un tampone rapido.

È atterrato alle 7.45 di sabato 3 aprile il primo volo covid tested della Delta da New York. A bordo 45 passeggeri che una volta sbarcati a Malpensa hanno potuto effettuare un tampone rapido nell’area test inaugurata proprio questa mattina all’interno dello scalo milanese. I passeggeri sono risultati tutti negativi al tampone potendo così evitare la quarantena.

Galleria fotografica

I primi voli covid tested a Malpensa 4 di 13

Il sistema funziona così: Prima della partenza, i passeggeri dovranno dimostrare di avere un test COVID-19 negativo. Sulla base delle attuali normative italiane, i passeggeri in arrivo a Milano effettueranno un ulteriore test rapido in aeroporto e, a fronte di un esito negativo, eviteranno l’obbligo di quarantena ottimizzando così il proprio tempo in Italia.

In attesa dell’arrivo del secondo volo di American Airlines previsto sempre per oggi e anche questo “covid tested” sono giunti a Malpensa anche il ministro del turismo Massimo Garavaglia, il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, l’amministratore Delegato di SEA Armando Brunini che hanno sottolineato l’importanza di riprendere a viaggiare sia per il turismo che per l’economia del nostro Paese. Insieme a loro anche l’europarlamentare Isabella Tovaglieri e l’onorevole Matteo Bianchi.

American Airlines ha voluto poi celebrare in maniera ancora più eloquente il suo ritorno a Malpensa. La compagnia lo spiega in una nota: “Coinvolgere i Vigili del Fuoco per il “battesimo” del volo è consuetudine nel mondo dell’aviazione quando si celebrano eventi importanti. Due autobotti si posizionano ai lati opposti dell’aeromobile, azionando le lance per creare un semicerchio d’acqua sotto il quale passa l’aereo. In occasione dell’arrivo del volo da New York JFK, American ha voluto stupire i passeggeri, tutti i membri del team e dello scalo aggiungendo all’acqua due coloranti alimentari, uno rosso ed uno blu, per un effetto scenografico in perfetto tono con la livrea della compagnia”.

Le procedure di test sia per il primo che per il secondo volo sono state eseguite molto rapidamente e senza nessun tipo di problematica. Soddisfazione da parte dei vertici SEA che si augurano che si possa allargare questa esperienza anche su altre destinazioni, a livello mondiale. Al momento e fino al 30 giugno il Ministero della Salute ha concesso la possibilità di voli intercontinenantali solo verso New York.

Nei prossimi giorni riprenderanno a volare anche le compagnie di United Airlines e Emirates.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I primi voli covid tested a Malpensa 4 di 13

Video

Si torna a volare tra Malpensa e New York, inaugurata l’area covid test 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.