Alessandro Covi rinnova con la Uae Team Emirates fino al 2024

Il ciclista di Taino ha firmato il nuovo accordo. Il Team Manager Matxin: “Crediamo possa vincere tanto”

alessandro covi ciclismo uae team emirates 2020

Un rinnovo importante per Alessandro Covi. Il ciclista di Taino, classe 1998 ha allungato il proprio accordo con la Uae Team Emirates fino al 2024, dimostrando di essere uno dei giovani più importanti del panorama mondiale.

Una bella iniezione di fiducia per Covi e anche la dimostrazione della squadra di investire in giovani talenti.

Il commento di Covi è arrivato via social: «Felicissimo di annunciare che per i prossimi 3 anni sarò ancora un corridore del Team Emirates. Con l’obbiettivo di migliorarmi come atleta e aiutare la squadra a crescere sempre di più! Una squadra è composta non solo da noi corridori ma anche da persone che ci aiutano per poter competere al meglio delle nostre capacità. Ringrazio tutta la dirigenza e staff della squadra per porre fiducia in me».

Il team manager della Uae Joxean Matxin Fernandez ha commentato: “Covi fa parte di quella generazione di giovani ciclisti che amano attaccare e animare la corsa. Crediamo che possa vincere molte corse e siamo convinti che nei prossimi anni raggiungerà gli obiettivi prefissati».

Assieme a Covi, Team Emirates ha annunciato anche i rinnovi, tutti fino al 2022, di Rui Costa, Fernando Gaviria e Jan Polanc.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.