Carlo Bonomi alla Mv Agusta di Varese

Il presidente di Confindustria ha visitato con i vertici di Univa lo stabilimento varesino dell'azienda motociclistica

Economia generiche

Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi ha visitato la Mv Agusta, storica azienda di Varese, una delle eccellenze italiane nel panorama motociclistico mondiale. L’azienda, che ha da poco festeggiato il 75mo anniversario della fondazione, ha legato il suo nome alle gesta sportive di Giacomo Agostini. il leggendario pilota bresciano che in sella alle moto made in varese  ha vinto ben tredici campionati del mondo.

Economia generiche
stretta di mano tra Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, e Timur Sardarov, ceo di MV Agusta Motor spa

Mv Agusta, che produce i suoi bolidi in riva al lago di Varese, è un marchio sinonimo di design, innovazione tecnologica ed eleganza. Nell’ultima edizione di Eicma, il salone internazionale dedicato alle due ruote, la Superveloce Ago, la moto dedicata proprio ad Agostini, è stata eletta la più bella del salone.

IL PODCAST CHE RACCONTA LA STORIA DI MV AGUSTA

Il conte Domenico, che fece grande l’Agusta e la MV

TUTTE LE NOTIZIE SU MV AGUSTA

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.