Come fare in casa il pane per hamburger perfetti

Matteo Beretta della celebre pizzeria La Piedigrotta di Varese, ci mostra come preparare a casa ottimi panini

Generico 2018

L’isolamento forzato costringe tutti a stare a casa e alla chiusura al pubblico dei ristoranti e delle pizzerie del territorio. La Piedigrotta, storica pizzeria varesina, oltre a mantenere attivo il servizio di consegna a domicilio delle proprie pietanze tramite il servizio di delivery Mi Piaace ha pensato di proporre ai lettori di VareseNews una ricetta per preparare dei fantastici panini per hamburger, un piatto sempre apprezzato ma che spesso non si ha il tempo di preparare a casa.

Il panettiere Matteo Beretta ci illustra passo passo la ricetta che esegue nella cucina di casa.

Ingredienti

• 500 grammi di Farina tipo 2 (nel video Matteo usa una farina con erba di grano e una con curcuma, per dare un ulteriore tocco di originalità al panino)
• 25 grammi di olio di semi
• 25 grammi di burro
• 25 grammi di zucchero
• 15 grammi di lievito fresco
• 8 grammi di sale
• Acqua quanto basta

Gli ingredienti vanno impastati insieme usando le mani o, se possibile, una planetaria, facendo attenzione a ottenere un impasto elastico e omogeneo. Una volta ottenuto l’impasto vanno formate le palline che diventeranno i panini per hamburger, ogni pallina dovrà pesare all’incirca 100 grammi e può essere decorata con dei semi. Nella dimostrazione Matteo Beretta usa dei semi misti ma è possibile usare i classici semi di sesamo o di papavero, a seconda delle preferenze e della disponibilità.

I panini così formati devono lievitare per 60-90 minuti, possono essere adagiati su una teglia ricoperta di carta da forno e posizionati nel forno spento con la luce accesa. Se ne avete possibilità potete impostare nel forno una temperatura di 30° che favorirà una migliore lievitazione dell’impasto. A lievitazione conclusa i panini vanno estratti dal forno che deve essere portato a una temperatura di 225°. Per avere un grado ottimale di umidità durante la cottura Matteo suggerisce di inserire nel ripiano inferiore del forno una teglia con un po’ d’acqua. Quando la temperatura sarà raggiunta i panini possono essere infornati e cotti per 12 minuti, dopodiché saranno perfetti e pronti per essere gustati con il ripieno preferito, sia esso carne, pesce o verdure; l’unico limite è la fantasia.

di
Pubblicato il 31 marzo 2020

Segnala Errore