Centri Servizi al lavoro: al via l’attività

Gli Enti Bilaterali offrono consulenza e informazioni a imprenditori e lavoratori del terziario

Prende il via da domani, giovedì 2 aprile, l’attività dei Centri Servizi al Lavoro organizzati dagli Enti Bilaterali della provincia di Varese del commercio e del turismo.
Si tratta di punti di informazione per gli imprenditori e i lavoratori del terziario, creati per dare consulenza nella redazione delle pratiche dei contributi sui servizi offerti dagli organismi bilaterali del settore in materia di prestazioni mutualistiche, formazione, assistenza sanitaria e previdenza complementare, con le opportunità fornite dai fondi Est, Fast, Fonte, Forte, Fondir, Quas, Quadrifor.
I Centri Servizi al lavoro hanno la loro sede principale presso gli Enti Bilaterali della provincia di Varese in via Valle Venosta 4 a Varese (tel. 0332/342207), e altri recapiti presso le Ascom di Varese, Busto Arsizio, Gallarate, Saronno e Luino, oltre che presso le sedi sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil.
Tutte le informazioni si possono trovare sul sito www.entibilaterali.va.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Aprile 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.