Nubifragio nella notte, decine di interventi

Colpita la zona del Lago Maggiore, e anche il Saronnese. A Luino una persona bloccata in un sottopasso allagato è stata tratta in salvo dai vigili del fuoco, al lavoro per tagli pianta e prosciugamenti

Una tempesta di fulmini, vento forte e il classico acquazzone che ha in pochi minuti allagato scantinati e box. È successo la scorsa notte sul Lago Maggiore, dove a farne le spese sono state alcune abitazioni con rimesse e scantinati e addirittura un automobilista sorpreso nel sottopasso della ferrovia, in prossimità delle poste.
I principali interventi sono da registrare in via Cairoli a Luino attorno alla mezzanotte dove i vigili del fuoco del distaccamento cittadino, oltre a quelli di Laveno Mombello, sono dovuti intervenire per un allagamento all’interno di un box.
L’operazione più impegnativa, come si diceva, è stata però il soccorso dell’automobilista sorpreso in un sottopasso ferroviario: l’uomo è rimasto intrappolato in oltre un metro d’acqua: a quel punto ha composto il 115 e i vigili del fuoco lo hanno raggiunto e accompagnato in salvo: sta bene e non ha dovuto sottoporsi a cure mediche.
Da segnalare anche un lieve smottamento nella zona del passo della Forcora, in montagna, che non sembra destare particolari preoccupazioni.
Il vigili del fuoco sono rimasti impegnati per buona parte della notte per tagli di rami e piante rovinati sulle strade a Cocquio Trevisago, a Sesto Calende e nella zona di Saronno: anche in questo caso si è trattato di un sottopasso rimasto sott’acqua.

Galleria fotografica

Luino, allagamenti in città 4 di 4
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Luino, allagamenti in città 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore