Il bosco da riscoprire, con gli Anelli di Samarate

La passione per il podismo diventa un modo per difendere e valorizzare l'ambiente: nel bosco di pianura ci prova la Nuova Atletica Samverga, con due percorsi allestiti insieme al Comune. Domenica la "camminata" d'inaugurazione

anelli di samarate podismo percorsi verghera samverga

A Samarate si riscopre il bosco di pianura e tutta l’estesa area – un tempo anche agricola – che divide l’abitato da Busto Arsizio: l’occasione sono due nuovi percorsi segnalati, gli “Anelli di Samarate” allestiti dalla Nuova Atletica Samverga. La società sportiva ha ideato i due anelli, ripulito il bosco dai rifiuti e segnalato la via – in collaborazione con il Comune, assessorato all’ecologia –  con apposite paline e con due bacheche poste nei due principali punti di accesso.

Galleria fotografica

Anelli di Samarate 4 di 5

«Due anelli realizzati su sentieri boschivi, segnalati con una serie di frecce direzionali» spiega Lorenzo Colombo, vicepresidente della Nuova Atletica Samverga, guidata dal presidente Angelo Brogioli. «In aggiunta metteremo anche le indicazioni chilometriche: per adesso le abbiamo inserite su fogli plastificati, in futuro le indicheremo su quadrotti in legno».

I due percorsi sono interessanti anche perchè sono lunghi e piuttosto vari: “l’anello di Verghera” misura 5160 metri, tra la frazione samaratese e la Cascina Tangitt, con accesso dal Polisportivo di Verghera, di fianco al canile; “l’anello di Samarate” ha una lunghezza di 5300 metri e si snoda invece nei boschi verso il Barlocco (un quartierino di case isolate), con accesso da via Milano di fronte alle Fabbriche Generali . Per quanto divisi, i due anelli potranno essere uniti anche da un passaggio segnalato che la Samverga sta già pensando di realizzare.

«L’idea era partita lo scorso anno – continua Colombo – in meno di un mese quest’anno abbiamo completato i due percorsi. Nell’ultimo mese abbiamo fatto molti sopralluoghi: insieme ad Assosport (l’associazione delle società sportive locali) ci impegnamo a verificare e mantenere puliti i due percorsi». L’obbiettivo infatti non è solo offrire un percorso ai podisti e camminatori nella natura, ma anche rendere frequentato il bosco, con la speranza di poter così combattere il fenomeno dell’abbandono di rifiuti che – per quanto contrastato con periodiche pulizie – tocca questa zona come molte altre. Del resto, la presenza di percorsi segnalati ha già dimostrato (dalla celebre via Gaggio alla “nuova” strada di Tinella a Lonate, all’area della Boschina a Gallarate) come zone segnate in passato anche dal degrado possono rinascere.

Domenica 12 aprile ci sarà anche una sorta di inaugurazione degli “Anelli di Samarate”: Samverga e assessorato allo sport del Comune promuovono infatti una camminata non competitiva aperta a tutti, per salutare i due nuovi percorsi per podismo.  Il ritrovo è fissato alle ore 9.00 presso la Piazza Volta di Verghera.

La Nuova Atletica Samverga – rinata riprendendo il nome della precedente Samverga del 1980 – ha iniziato le sue attività nel 2014, è associata Uisp. Tra le varie attività ha promosso il Samverga Day al Centro Polisportivo (con oltre 40 bambini); un corso di Preatletica per ragazzini dai 6 ai 12 anni, partito a ottobre con 26 iscrizioni; ha un gruppo adulti con 74 atleti; il prossimo 17 luglio organizza ilil 1° Trail di Takery, una notturna in autosufficienza nei boschi di Cascina Costa di Samarate e paesi limitrofi.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 09 aprile 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Anelli di Samarate 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore