Sulle tracce del leggendario lupo della Valcuvia

Giornata a Villa Della Porta Bozzolo alla scoperta dei misteri intorno all’antico abitatore dei boschi, Casalzuigno

Villa Della Porta Bozzolo Casalzuigno Generica

Un’appassionante avventura alla scoperta dell’antico diario lasciato dal giovane Gianangelo proprietario di Villa Della Porta Bozzolo, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Casalzuigno trecento anni fa e che porterà gli ospiti sulle tracce del leggendario lupo della Valcuvia.

Mercoledì 1 novembre 2017, alle 14 e alle 16, un educatore accoglierà i bambini e leggerà la prima pagina del diario segreto scritto da Gianangelo trecento anni prima, quando era ancora bambino. Comincerà così l’avventura alla ricerca di inizi e dettagli che porteranno alla risoluzione del mistero. Ricostruendo le pagine diario, trovate sparse fra le sale, i bambini verranno a conoscenza di una leggenda diffusa in tutta la Valcuvia: ogni 300 anni un terribile lupo, feroce e spaventoso fa la sua comparsa nella valle, molti narrano che possa trattarsi addirittura di un lupo mannaro. Seguendo gli indizi e i sospetti del piccolo padrone di casa, i bambini e la guida scopriranno se la leggenda dice la verità e troveranno un incantesimo magico nascosto in biblioteca, da pronunciare ad alta voce per scacciare il ritorno del lupo.

Conclusa l’avventura i piccoli visitatori potranno partecipare a un ricco laboratorio con postazioni per giocare, un’area lettura con racconti sui lupi e sui lupi mannari, un’area disegno in cui i bambini possano rappresentare il lupo e una zona ricca di materiali di recupero per la costruzione di amuleti magici di difesa contro i lupi e tutte le cose spaventose che i bimbi vorranno scacciare.

Villa Della Porta Bozzolo
Giorni e orari: mercoledì 1 novembre 2017, alle 14 e alle 16
Ingresso: Intero: 8,50 €; Bambini (4-14 anni) 6 €; Famiglia (2 adulti + 2 bambini): 25 €; Iscritti FAI: 3 €
Per servizio bar/ristorante: La cucina di casa 348.5117534
Per informazioni e prenotazioni: 0332.624136 – 328.8377206; faibozzolo@fondoambiente.it
www.fondoambiente.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore