Legalità al centro dell’attenzione di Confcommercio Ascom Saronno

Giornata “Legalità ci piace” organizzata da Confcommercio Ascom Saronno sul tema della legalità con particolare attenzione a contraffazione e abusivismo

Generico 2018

Giornata “Legalità ci piace” organizzata da Confcommercio Ascom Saronno sul tema della legalità con particolare attenzione a contraffazione e abusivismo.

È intervenuto anche il presidente di Confcommercio Ascom Saronno, Andrea Busnelli: «Nel saronnese il livello di criminalità è paragonabile a quello del resto della provincia anche se il livello percepito è decisamente più alto. Bisogna comunque continuare ad impegnarsi per contrastare sempre ogni forma di illegalità, in particolare l’abusivismo e la contraffazione. L’illegalità danneggia gravemente anche le imprese del saronnese, per questo auspico che le Forza dell’Ordine continuino con il loro costante e prezioso lavoro di tutela dei diritti e della libertà dei commercianti che rappresento».

Presente all’evento anche Luca Galanti, presidente provinciale Federpreziosi: «Fondamentale il lavoro delle Forze dell’Ordine per tutelare le gioiellerie che rappresento. La nostra categoria è troppo spesso al centro di spiacevoli e drammatici eventi criminosi o comunque illegali. Federpreziosi è costantemente al lavoro anche su questo delicato tema che merita molta attenzione».

Anche Roberta Roscini, fiduciario settore moda per Confcommercio Saronno commenta: «Nel settore moda gli effetti negativi della contraffazione sono un danno enorme. Penalizzano noi commercianti e tradiscono la fiducia dei consumatori».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.