Cade da tre metri e finisce all’ospedale

L’uomo, 40 anni, non è in pericolo di vita. Sul posto Ats e carabinieri

elisoccorso gemonio

Un uomo di 40 anni è caduto da un’altezza di circa tre metri mentre lavorava all’interno del cementificio Colacem di Caravate.

Il fatto è successo nel pomeriggio di oggi, lunedì, verso le 16. A dare l’allarme i colleghi che hanno allertato il 112.

Sul posto è arrivata un’ambulanza della croce rossa italiana e un elicottero sanitario che ha trasportato il ferito al pronto soccorso in codice giallo al “trauma center”: non è in pericolo di vita.

L’uomo all’arrivo dei soccorritori era cosciente e orientato e si sospetta la frattura di una gamba. Nello stabilimento sono anche arrivati i funzionari di Ats Insubria e i carabinieri della compagnia di Luino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore