Una ricetta al giorno per i nostri bambini

Le maestre dell'asilo di Casbeno propongono ai bambini di sperimentare con mamma papà e nonni delle creazioni culinarie, a cominciare da una focaccia

focaccia di cuoco Giorgio per bambini

Visto il prorogarsi della chiusura delle scuole, questa settimana le maestre dell’asilo Divina Provvidenza di Casbeno propongono ai bambini una ricetta al giorno assieme al cuoco Giorgio e Goccia, la piccola mascotte amica della sezione primavera. In questo modo riprendono il progetto “conoscere meglio i carboidrati” iniziato in classe a febbraio, pochi giorni prima delle ordinanze che hanno sancito la sospensione di ogni attività scolastica.

Galleria fotografica

focaccia di cuoco Giorgio per bambini 4 di 10

L’invito a “sperimentare con mamma, papà o nonni qualche creazione culinaria” è stato inoltrato con un vocale delle maestre nelle chat di classe (arricchito da una canzoncina a tema) e affidato a un post sulla pagina Facebook della scuola dell’infanzia: “Cari bambini – scrivono i maestri – il cuoco Giorgio e Goccia ci hanno inviato alcune ricette per conoscere meglio i carboidrati. Cosa ne dite di sperimentare con mamma, papà o nonni?”
Infine l’invito a condividere nelle chat di classe le foto delle singole creazioni culinarie realizzate.
Si comincia da dove il progetto era stato interrotto: la ricetta di una focaccia.

Asilo infantile Divina Provvidenza

di
Pubblicato il 03 Marzo 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

focaccia di cuoco Giorgio per bambini 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.