Quantcast

Ponte di Via Giordani: slitta al 21 ottobre il termine ultimo

"La causa dello slittamento, non è imputabile a Ferrovienord" precisa la nota della società che lo sta realizzando

ponte di via giordani

Ferrovie Nord, in una nota, comunica che l’apertura del nuovo ponte di via Giordani a Varese è programmata, salvo ulteriori imprevisti, nel periodo compreso tra il 17 e il 21 ottobre e non tra il 7 e l’11 come avevano precedentemente comunicato.

Il collaudo definito dell’impalcato sarà nella notte tra l’8 e il 9 ottobre, come già in precedenza stabilito.

«La causa dello slittamento, non imputabile a Ferrovienord – precisa la nota  -È il protrarsi delle operazioni di spostamento dei sottoservizi (acqua, gas, fibra ottica, bassa e media tensione), a cura delle aziende titolari dei servizi stessi, dalla posizione provvisoria attuale al nuovo impalcato».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore