Il centro vaccinale di Rancio Valcuvia: come funziona, come arrivare, dove parcheggiare

Il 3 aprile aprirà uno dei grandi poli vaccinali del Varesotto dove ogni giorno verranno eseguite 1250 somministrazioni anti Covid19

polo vaccinale rancio valcuvia covid19

Il centro vaccinale di Rancio Valcuvia aprirà ufficialmente sabato 3 aprile anche se un primo test sul funzionamento delle linee vaccinali verrà effettuato nella giornata di venerdì 2.

Galleria fotografica

polo vaccinale rancio valcuvia covid19 4 di 17

DOVE
La struttura è in via Provinciale 13, lungo la strada statale 394 in una località da tutti chiamata come la zona di “Moreno“ per la presenza del noto marchio, e vi sia accede con facilità da entrambe le direzioni: da Luino si deve svoltare sulla sinistra, da Cuveglio con ingresso diretto.

IL CENTRO VACCINALE
Il polo è stato ricavato fra la statale e la pista ciclabile di fianco all’immobile sede delle attività commerciali e consiste in un grande padiglione centrale ospitato da una tensostruttura, e due tende militari ai lati: il montaggio è stato a cura dell’esercito che si occupa della sorveglianza con un piccolo presidio. Le linee vaccinali permetteranno di svolgere fino a 1250 vaccinazioni ogni giorno.

polo vaccinale rancio valcuvia covid19

PARCHEGGIARE
Il luogo comprende tre parcheggi: c’è quello al servizio del centro commerciale, più vicino al polo vaccinale, e altri due. Si tratta di due aree contigue, una al servizio di un ristorante, l’altro di un agriturismo: si incontrano provenendo da Cuveglio e sono segnalati con cartelli gialli con scritte nere. Il parcheggio è gratuito e consentirà di raggiungere il polo vaccinale a piedi con un brevissimo tragitto.

IL PERCORSO
Una volta parcheggiata l’auto il centro vaccinale si raggiunge a piedi. Il consiglio è di arrivare non troppo in anticipo. L’accoglienza sarà a cura della protezione civile e una volta completati i passaggi burocratici dopo l’ingresso avviene la vaccinazione a cura dei sanitari. Sarà poi opportuno attendere in una zona protetta il passaggio dei 15 minuti di sorveglianza sanitaria, con la presenza di medici sul posto.

L’USCITA
Una volta terminata la somministrazione e il periodo di sorveglianza sanitaria si deve lasciare il polo vaccinale. Per armonizzare il traffico in auto è stato istituito l’obbligo di svolta a destra sulla statale: significa che per chi deve spostarsi in direzione Cuveglio è opportuno raggiungere la rotatoria di Rancio e poi compiere lì l’inversione di marcia.

polo vaccinale rancio valcuvia covid19

I VOLONTARI
Sul posto saranno presenti, oltre alle autorità sanitarie e militari, anche i volontari di protezione civile in servizio nei gruppi della valle, grazie ai quali è stato possibile portare a termine questo progetto. Lo sottolineano il presidente della comunità montana Valli del Verbano e il suo vice, rispettivamente Simone Castoldi e Marco Fazio, sindaci di Rancio Valcuvia e Germignaga (nella foto qui sopra).

di
Pubblicato il 01 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

polo vaccinale rancio valcuvia covid19 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.