I complimenti del sindaco Galimberti a Rudy Collini

Il nuovo presidente di Uniascom-Confcommercio incassa l'incoraggiamento del primo cittadino, che ringrazia Giorgio Angelucci

RudyCollini nuovo presidente di Uniascom - Concfcommercio Varese

Il neo-eletto presidente di Uniascom Confcommercio per la provincia di Varese, il bustocco Rudy Collini, incassa i complimenti e l’incoraggiamento del sindaco del capoluogo Davide Galimberti.

«I miei complimenti a Rudy Collini e un ringraziamento a Giorgio Angelucci, che ha guidato fin qui l’associazione, punto di riferimento per tutto il tessuto economico della provincia varesina» le parole di Galimberti affidate a un comunicato.

«Un augurio – prosegue il primo cittadino – per proseguire l’attività di guida, connessione e promozione delle professionalità presenti sul territorio, a maggior ragione ora che ci troviamo di fronte a una nuova sfida per consentire la ripresa e il rilancio delle attività commerciali e produttive. Includendo inoltre temi come lo sviluppo delle eccellenze, la rigenerazione urbana, il ruolo delle infrastrutture, la crescita della vocazione sportiva, turistica e culturale della nostra città e della provincia».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.