Lugano

Il Lac riporta l’opera a Lugano con la Traviata diretta da Markus Poschner

La nuova stagione 2022/2023 sarà inaugurata dal 2 all’8 settembre con La Traviata di Giuseppe Verdi, in una coproduzione tra Lac e Osi con la collaborazione di LuganoMusica. Da oggi aperte le prevendite

02 Settembre 2022 - 08 Settembre 2022

Dopo il successo del Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini che quattro anni fa segnò il debutto assoluto dell’opera lirica al Lac, il melodramma torna sul palco del centro culturale di Lugano. La nuova stagione 2022/2023 sarà infatti inaugurata dal 2 all’8 settembre con La Traviata di Giuseppe Verdi, in una coproduzione tra Lac e Osi con la collaborazione di LuganoMusica.

Con l’Orchestra della Svizzera italiana – diretta da Markus Poschner – in scena anche il Coro della Radio televisione svizzera, diretto da Andrea Marchiol,  e i migliori cantanti sulla scena internazionale nel ruolo dei protagonisti: la soprano Myrtò Papatanasiu sarà Violetta Valéry, il tenore Airam Hernández Alfredo Germont, mentre il baritono Giovanni Meoni sarà il padre, Giorgio Germont.

La regia è firmata dal direttore artistico del Lac Carmelo Rifici, accompagnato dalla stessa squadra di lavoro de “Il barbiere di Siviglia”: lo scenografo Guido Buganza, la costumista Margherita Baldoni, il light designer Alessandro Verazzi, il coreografo Alessio Maria Romano. Una “prima” invece la collaborazione con Fabrizio Montecchi e Nicoletta Garioni di Teatro Gioco Vita, compagnia che da oltre cinquant’anni porta nel mondo l’arte del teatro di figura e del teatro d’ombre.

Da oggi sono aperte le prevendite qui

29 Marzo 2022
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.