Ecco la nuova Giunta comunale di Uboldo

Tre conferme e due new entry nella nuova Giunta Clerici, nominata dal primo cittadino a seguito del colloquio con i partiti di maggioranza

Generico 17 Jun 2024

Tre conferme e due new entry nella nuova Giunta comunale di Uboldo, nominata dal sindaco Luigi Clerici a seguito del colloquio con i partiti di maggioranza Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega.

Si confermano Laura Radrizzani, che sarà nuovamente vicesindaco, che avrà le deleghe a welfare, servizi alla famiglia e alla persona, istruzione e cultura, Matteo Croci, che curerà nuovamente le deleghe a sicurezza, polizia locale, protezione civile e viabilità ed infine Carlo Copreni, con deleghe ad ambiente, ecologia, valorizzazione del territorio e marketing territoriale.

Entrano in Consiglio comunale poi Ulderico Renoldi, che avrà le deleghe a lavori pubblici, manutenzione al patrimonio e decoro urbano e Antonella Nesci, con deleghe a politiche finanziarie e tributi e finanziamenti pubblici comunitari.

Rimarrà invece al sindaco la delega all’urbanistica. «È rimasto quasi tutto come primo, abbiamo due nuovi ingressi con Renoldi e Nesci – commenta il sindaco Clerici -. Vedremo dalla prossima giunta come andrà».

Prossima tappa per l’amministrazione comunale di Uboldo, rieletta per altri cinque anni alle elezioni dell’8 e 9 giugno, è la convocazione del primo consiglio comunale.

LO SPECIALE ELETTORALE DI VARESENEWS (clicca qui)

Valentina Rizzo
valentina.rizzo@varesenews.it

VareseNews racconta la provincia di Varese e le sue numerose comunità. Un giornale accessibile a tutti, finanziato dai suoi lettori. Supporta anche tu il nostro lavoro.

Pubblicato il 18 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.