Fisco, previdenza e pensioni: prosegue il “Tour per la tutela del frontaliere”

Incontri gratuiti su fiscalità, letture delle buste paga, previdenza e pensioni. Appuntamenti a Lavena Ponte Tresa giovedì 4 aprile, Bisuschio lunedì 8 aprile, Malnate giovedì 18 aprile, Induno Olona lunedì 29 aprile, Porto Ceresio giovedì 2 maggio, Cantello lunedì 6 maggio e Clivio giovedì 9 maggio

Generico 2018

Proseguono gli incontri del “Tour per la tutela del frontaliere“, organizzato da Frontaliere Sicuro, servizio creato per la tutela e la libera informazione dei lavoratori frontalieri e da Ticino Confronti, assicuratore plurimandatario leader in Ticino.

Fisco, letture delle buste paga, previdenza e proiezione pensionistica sono solo alcuni dei temi trattati da esperti nel campo, fiscalisti ed esperti nelle tematiche intrafrontaliere. Le serate, gratuite, sono ospitate nei Comuni di confine, ma non solo.

Il tour, che ha già toccato diversi paesi del Varesotto e del Comasco, prosegue ad inizio aprile con le serate (inizio alle ore 19.30) a Lavena Ponte Tresa giovedì 4 aprile nella sala consiliare del Municipio, via Libertà 28) e Bisuschio (lunedì 8 aprile nella sala consiliare del Municipio, via Ugo Foscolo 13). Appuntamento poi a Malnate giovedì 18 aprile, Induno Olona lunedì 29 aprile, Porto Ceresio giovedì 2 maggio, Cantello lunedì 6 maggio e Clivio giovedì 9 maggio. Anche parecchi comuni del Comasco hanno aderito all’iniziativa: prossieme tappe a Erba, Cernobbio, Sagnino, Menaggio, Tavernola, Samolaco.

Ad ogni serata interverrà un rappresentante della Uil Frontalieri per spiegare l’imposta alla fonte e la disoccupazione.

Quanto prendero’ di pensione? Mi conviene stipulare il terzo pilastro? Come si legge la mia busta paga? Cosa devo dichiarare in Italia?

Queste sono solo alcune delle domande alle quali si cercherà di dare risposte esaustiva durante le serate del tour.

«Nel 2019 – spiega uno dei relatori, Luigi Bernaschina direttore e responsabile delle formazione in Ticino Confronti, leader del settore previdenziale Ticinese – nelle serate fatte fin qui ci sono state oltre 350 presenze, un enorme riscontro di partecipazione e di interesse».

«Tra le domande più comuni – spiega Mattia Cavallini, ideatore del servizio Frontaliere Sicuro e relatore degli incontri – ci sono quelle che riguardano il futuro economico del lavoratore. Non solo pensione e rendita, ma soprattutto la possibilità di istituire dei piani sovraobbligatori che garantiscano il mantenimento del tenore di vita raggiunto negli anni».

Durante la serata, infatti, si offrirà la possibilità di stipulare assicurazioni integrative di terzo pilastro, opportunità da molti frontalieri ancora sconosciuta o non del tutto percepita.

Per iscrizioni e informazioni, si può accedere alla pagina facebook di Frontaliere Sicuro oppure contattare il relatore Mattia Cavallini al numero 3496793912.

LE TAPPE DEL TOUR PER LA TUTELA DEL FRONTALIERE

04 Aprile – Lavena P.te Tresa c/o Municipio, Via Libertà 28 Sala Consigliare

08 Aprile – Bisuschio c/o Municipio, Via Ugo Foscolo 13 Sala Consigliare

11 Aprile – Erba c/o Sala Civica Villa S.Giuseppe (Villa Ceriani) Via Ugo Foscolo 23

15 Aprile – Cernobbio c/o Sala Consigliare del Comune Via Regina 23 (INIZIO ORE 20.00)

18 Aprile – Malnate c/o Sala Consigliare, Via A. De Mohr angolo Via G. Matteotti

29 Aprile – Induno Olona c/o Biblioteca Comunale, Sala Crosti, Via F. Piffaretti 2

02 Maggio – P.to Ceresio c/o Sala polifunzionale di Piazzale Luraschi

06 Maggio – Cantello c/o Circolino, Sala Soms, Via Turconi 6

09 Maggio – Clivio c/o Casa Reale Sala Santuccio, Via Albuzzi 5

13 Maggio – Sagnino c/o Centro Civico (1° piano) Via Segantini 2

16 Maggio – Menaggio c/o Aula Magna Scuola Elementare Via A. e C. Lusardi 7 (INIZIO ORE 20.00)

17 Maggio – Samolaco c/o Sala Consigliare del Comune, (Fraz. Era) Via Provinciale Trivulzia 12 (INIZIO 20.30)

27 Maggio – Tavernola c/o Biblioteca Comunale, Via Polano 63

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore