Tre bambini e una mamma investiti, ferite lievi

A Turbigo investita la donna con i due figli, a Samarate un bambino di dieci anni: il tutto domenica pomeriggio nel giro di un'ora e mezza

Tre bambini e una mamma investiti nel giro di un’ora e mezza. È il bilancio di un ordinario pomeriggio domenicale di follia stradale nell zona dell’ovest Ticino, per fortuna senza gravi conseguenze. Se il piede sull’acceleratore resta in genere pesante, infatti, anche quello sul freno sembra aver fatto questa volta la sua parte. Due gli episodi che hanno visto il lieve ferimento dei piccoli e della donna. A Turbigo, sulla ex statale Novara-Gallarate, intorno alle 16,30 sono stati investiti la madre e due suoi figli; alle 18 a Samarate, in via Enrico Toti, è stata la volta di un ragazzino di 10 anni. In entrambi i casi un’automobile ha urtato i pedoni. Nel primo caso i feriti sono stati portati al pronto soccorso di Legnano per le medicazioni, mentre il bambino investito a Samrate è stato portato a Busto Arsizio. Le condizioni di tutti apparivano rassicuranti, a parte lo choc per il terribile rischio corso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore