Tutti a piedi per i boschi del paese

Domenica 26 si terrà la 6a camminata non competitiva organizzata dal Comitato Stefano Verri. Ritrovo alle 9, due i percorsi percorribili

Si terrà domenica 26 aprile, con partenza dall’oratorio di Schianno alle 9 in punto, la 6a "Camminata di primavera tra le strade ed i boschi di Schianno" organizzata dal Comitato Stefano Verri.
La camminata non competitiva è aperta a tutti e prevede due percorsi, uno di 2,5 e l’altro di 7 chilometri. Il percorso più corto è pianeggiante, su strade sterrate, prato e poco asfalto, adatto anche ai bambini, alle mamme ed alle nonne. Quello più lungo attraversa prati e boschi, su strade sterrate e sentieri e tocca località Vigano, con un punto panoramico verso il lago di Varese ed il Monte Rosa.
Nell’ambito della giornata è prevista la piantumazione di un albero e lancio di palloncini con messaggio con i bambini dell’asilo infantile. Nel pomeriggio una manifestazione speciale dei Vigili del Fuoco di Varese, dedicata ai più piccoli, che prevede un percorso articolato fino allo spegnimento di un principio di incendio. A chi supererà le prove verrà rilasciato un diploma di "Piccolo Vigile del Fuoco".
E, oltre al mercatino artigianale e quello dei fiori, sarà anche presente la "vecchia signora", macchina storica dei pompieri che farà anche il giro del paese.
La giornata sarà anticipata sabato 25 alle 21 dalla rappresentazione della commedia brillante "L’hotel del Libero Scambio" da parte della Compagnia teatrale "Palco Aperto" di Gallarate che si esibirà sul palco dell’oratorio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Aprile 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.