Bocce Fisdir: i campionati lombardi a Varese

Sabato 2 febbraio i viali di Giubiano ospitano la manifestazione che vedrà in campo atleti con disabilità intellettiva e relazionale

Nella giornata di sabato 2 febbraio sul Circolo di Giubiano (Varese) è prevista una pioggia di medaglie, quelle che saranno assegnate nell’ambito del campionato regionale di bocce – specialità singolo – dedicato ai disabili intellettivi relazionali della Fisdir.
In cabina di regia, anche quest’anno, ci sarà il Vharese, realtà di spicco del movimento lombardo. A contendersi i titoli saranno un totale di 34 atleti: 22 per il team padrone di casa, 7 per l’altra compagine bosina, l’Asa, e 5 per “I Giovani per i Giovani” di Cesano Boscone. La manifestazione sarà possibile grazie alla collaborazione delle Federazione Italiana Bocce, che presterà i propri arbitri. I “vharesini”, tra le mura amiche, reciteranno la parte dei leoni, forti dei loro numeri e anche del loro valore. Da due anni, infatti, sono seguiti da un team qualificato, capeggiato dal direttore tecnico Paolo Bistoletti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.