Cimberio, arriva un americano solo per gli allenamenti

La guardia Marcus Neal, classe '86, si aggiunge alla rosa di Vitucci ma non sarà comunque tesserata per le partite di campionato

Un americano alla corte di Vitucci. La Cimberio ha fatto arrivare a Varese la guardia Marcus Neal (foto), classe 1986, 1,96 di altezza, per innalzare il livello degli allenamenti della squadra, orfana degli infortunati Ere, Banks e Cerella. Neal non sarà dunque tesserato e fatto giocare in campionato: la società di piazza Montegrappa ha infatti deciso di non ricorrere a giocatori "a gettone" che oltre ad avere un costo fisso alto (11.500 euro solo per il tesseramento) difficilmente accettano contratti a breve termine. L’americano è arrivato a Varese attraverso lo stesso procuratore che cura gli interessi di Adrian Banks, è attualmente senza squadra e si trovava a Skopje. In passato ha giocato in diversi campionati europei e ha provato (senza essere ingaggiato) anche a Teramo e Brindisi.
La speranza della Cimberio rimane quella di riattivare Ere in un paio di settimane e ritrovare gli altri due infortunati per le finali di Coppa Italia, in calendario a Milano tra il 7 e il 10 febbraio.
Con Neal si aggiungeranno alla prima squadra due dei migliori talenti del vivaio biancorosso, gli azzurrini Filippo Testa ed Edoardo Vescovi, figlio d’arte.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.