I Mastini cercano punti contro la Valpellice

Domenica (19,30) al PalAlbani arrivano i piemontesi; i gialloneri vogliono una vittoria per inseguire uno dei primi quattro posti in classifica

Dopo la bella e utile sgambata contro l’under 20 dell’Australia, per i Mastini di Nedad Ilic torna d’attualità il campionato di Serie C che domenica 13 (ore 19,30) vedrà arrivare al PalAlbani i piemontesi del Valpellice. L’ultimo turno ha visto i gialloneri riposare e scivolare al quarto posto appaiati al Dobbiaco; davanti in classifica rimangono la capolista Ora, il Trento e il Como che quest’anno continua a duellare con le migliori.
Ecco dunque che per l’Hc Varese ogni partita deve essere affrontata con la massima concentrazione per arrivare a raggiungere l’obiettivo stagionale, quello centrare uno dei primi quattro posti, in modo da avere il fattore campo favorevole nel primo turno playoff. Il match di domenica non fa eccezione anche perché la Valpe ha appena superato il Val Venosta (2-1), sta provando a risalire la graduatoria e potrebbe anche presentare qualche prestito dalla Serie A.
In questa occasione la società del presidente Quilici ha scelto di far pagare un biglietto d’ingresso per sostenere il settore giovanile; assistere alla partita costerà quindi 5 euro, con riduzione a 3 per i possessori della HCV Card ma rimarrà gratuito per i bambini fino a 12 anni.
Nel frattempo è andata on line la nuova versione del sito ufficiale dei Mastini: un passo avanti importante (pur se ci sono ancora diversi aggiornamenti da fare) e gradito. Lo si può raggiungere all’indirizzo http://www.hockeyclubvarese.it/

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.