Un “Guggenheim” a Caronno: inaugurata la nuova ala del comune

Iniziata dalla vecchia amministrazione e portata a termine dalla attuale, la struttura è ora attiva e aperta ai cittadini. Tre piani, un'agorà e una cupola stellata

Bianca, rotonda ed essenziale. Ricorda molto il Guggenheim Museum di New York la nuova ala del municipio di Caronno Pertussela. La struttura – pensata e progettata dalla scorsa amministrazione e conclusa da quella attuale – è stata edificata per unificare in una sola area tutti i servizi del comune. Restano fuori solo la Polizia Locale e la biblioteca, oltre alla sala consiliare che non è stata inserita nel progetto. 
"L’obiettivo – commenta il sindaco Loris Bonfanti – era quello di dare un unico punto di riferimento a cittadini e una struttura adeguata ai dipendenti". Tantissimi i cittadini che hanno partecipito alla cerimonia di inaugurazione che si è svolta sabato 26 gennaio. La particolarità della struttura – progettata e realizzata dall’architetto Carlo Valentini -, oltre alla cupola che ricorda un cielo stellato, è lo spazio centro, chiamato agorà. "L’idea – spiega l’assessore Morena Barletta – è che questa non sia solo una sede di ufficio, ma un laboratorio di idee per are impulso alla vita di questa comunità". 

Galleria fotografica

Inaugurazione municipio a Caronno Pertusella 4 di 23
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Inaugurazione municipio a Caronno Pertusella 4 di 23

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.