Daniele e Valerio, che bello rivedervi combattivi

Zanzi e Crugnola, in grande forma dopo qualche problema fisico. Ora possono combattere per le loro idee

Varese 2.0

L’inizio della campagna elettorale porta un primo bel risultato: oggi al chiostro di corso Matteotti Varese 2.0 ha presentato la sua corsa a sostegno di Davide Galimberti, ma al tavolo dei relatori si sono rivisti due uomini che negli ultimi mesi hanno affrontato la malattia e l’hanno sconfitta.

Daniele Zanzi, il leader del movimento civico, dopo le primarie di dicembre aveva iniziato a combattere con alcuni problemi cardiaci e dopo un periodo in ospedale ha brillantemente superato la prova. Ancora più incredibile è stato rivedere Valerio Crugnola al posto di combattimento. Il filosofo era più pimpante che mai, eppure si era addirittura temuto per la sua vita lo scorso dicembre, quando ebbe un malore in stazione a Milano forse provocato dall’incredibile stress emotivo del periodo delle primarie. Bentornati a entrambi, da parte di tutta la città.

di
Pubblicato il 16 marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore