La comunità piange i suoi cari

Nella pagina "Necrologie" si ricordano le persone scomparse: chiunque volesse partecipare al dolore delle famiglie può lasciare un ricordo

bara

“E se un giorno me ne andassi, sappi che vivo nella quiete del tuo cuore” (cit. S. Sorrel).

Varesenews anche questa settimana ha salutato tante persone che continueranno a vivere nel cuore di chi ha voluto loro bene. E’ stata la settimana dell’addio al giovane Paolo Rindi, durante un pomeriggio al Collegio De Filippi di Varese, fatto di musica e parole, per accompagnare il suo viaggio sulle più alte vette del cielo. Busto Arsizio ha salutato Claudio Foresti, anima ed ex presidente della Filodrammatica Cittadina “Paolo Ferrari”, che per oltre un trentennio ha impersonato anche la figura del “Tarlisu” (maschera bustocca nata da un’idea di Giovanni Sacconago). La provincia piange la scomparsa di Vanda Ghiringhelli, soprano che ha portato il nome di Varese nei teatri più prestigiosi e che da anni era membro del consiglio direttivo della So.Crem.

Tanti anche i ricordi lasciati sulle nostre pagine per il giovane Massimiliano Mandi, scomparso all’età di 46 anni, ma capace di lasciare un segno indelebile nel cuore dei suoi affetti più cari.

Loro sono solo alcuni tra le persone che questa settimana hanno lasciato la vita terrena e che adesso vivranno per sempre nella memoria di chi ha voluto loro bene.

Li trovate nella pagina necrologie di Varesenews e per tutti c’è la possibilità di lasciare un ricordo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.