Piccoli cittadini crescono: la nuova sindaca si chiama Zoe

Sabato 19 marzo si è insediato il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi. Un progetto nato in collaborazione con l'Istituto comprensivo Don Milani

Bisuschio - Il consiglio comunale dei ragazzi

La nuova sindaca di Bisuschio si chiama Zoe e guida un team di ragazzi molto motivati e decisi a portare nel mondo dei grandi punti di vista ed esigenze dei cittadini più giovani di Bisuschio.

Galleria fotografica

Bisuschio - Il consiglio comunale dei ragazzi 4 di 6

Il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi di Bisuschio si è insediato sabato scorso, con una cerimonia ufficiale alla presenza degli amministratori cittadini, di insegnanti, studenti e genitori che hanno seguito e sostenuto un progetto educativo della scuola primaria e secondaria di primo grado di Bisuschio.

L’assessore alla cultura Paola Rinaldi e la responsabile del progetto, l’insegnante Giuliana Colombo, hanno presentato tutti i membri del Consiglio comunale dei ragazzi, il vicesindaco Luca Roncato e la sindaca Zoe Bevivino.

Il progetto, attuato a partire dal mese di gennaio, voleva stimolare gli alunni ad un impegno sociale attivo e ad un avvicinamento alla politica, se pur a misura di ragazzo, che li portasse a conoscere e rispettare i diritti e i doveri di ogni essere umano, la Costituzione italiana e il funzionamento degli enti locali.

Una vera esperienza politica e amministrativa in miniatura: tutti i membri del Consiglio, infatti, sono stati eletti con regolari elezioni precedute da una vera campagna elettorale.

Il sindaco Giovanni Resteghini ha consegnato alla giovanissima collega la fascia tricolore e ha espresso la sua gratitudine verso questi ragazzi pronti ad impegnarsi e a lavorare per il bene della collettività. Ha ringraziato i genitori e le insegnanti per lo sforzo educativo che ha dato buoni frutti ed ha incoraggiato i ragazzi nello studio, in particolare, della Costituzione Italiana.

In seguito, la nuova baby sindaca ha letto il suo discorso di insediamento con voce emozionata ma decisa, esprimendo il suo serio impegno a farsi portavoce delle esigenze, dei bisogni e delle osservazioni di tutti i coetanei ed ha spronato tutti i compagni ad esprimere le proprie idee per essere sin da ora cittadini attenti ed attivi.

Tutti i presenti hanno suggellato l’incontro firmando un grande cartellone realizzato dai ragazzi che rappresenta la “spirale delle nostre relazioni sociali”.

Il Consiglio Comunale dei ragazzi infine ha visitato tutti gli uffici e gli ambienti comunali, approfondendo i ruoli e le funzioni di ciascuno.

Mariangela Gerletti
mariangela.gerletti@varesenews.it

Giorno dopo giorno con VareseNews ho il privilegio di raccontare insieme ai miei colleghi un territorio che offre bellezza, ingegno e umanità. Insieme a te lo faremo sempre meglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Marzo 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Bisuschio - Il consiglio comunale dei ragazzi 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.