Sgomberati due capannoni occupati abusivamente

All'interno dei due edifici si trovavano sette persone, uomini e donne, italiani e stranieri, che sono stati denunciati

sgombero Legnano

All’alba di oggi, venerdì 16 settembre 2016, gli agenti del Comando di Polizia Locale e dell’Arma dei Carabinieri sono intervenuti per effettuare un’azione congiunta finalizzata allo sgombero di due capannoni occupati abusivamente. Sette persone sono state denunciate.

L’operazione ha avuto inizio alle ore 5 di questa mattina con l’irruzione in capannoni industriali dismessi situati in via XXIX Maggio, angolo via Bezzecca, e in via Carducci 106. Sono stati coinvolti anche i Vigili del Fuoco di Legnano in quanto i varchi erano chiusi dall’interno. Nel primo immobile sono stati sorpresi due cittadini tunisini e una cittadina italiana residente a Parabiago. Nel secondo, sono state sorprese tre donne italiane e un cittadino tunisino. Tutti sono stati denunciati per occupazione abusiva di immobili e due tunisini sono stati accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Milano per le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

«Questo intervento – commenta il sindaco Alberto Centinaio, che ha tenuto per se la delega alla Polizia Locale – si inserisce in un quadro più generale di controllo del territorio che vede una forte collaborazione di tutte le forze dell’ordine. Di fondamentale importanza è la partecipazione dei cittadini che attraverso le proprie segnalazioni permettono di rendere più efficace gli interventi sulla sicurezza urbana».

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore