Libri ai bimbi, un invito per crescere

I bambini hanno accolto con grande entusiasmo l’evento, a cui hanno partecipato diversi amministratori comunali

Avarie

Un regalo di Natale per tutti: la lista “Insieme per Crescere” in collaborazione con la biblioteca della Provincia, ha voluto fare questo un dono speciale ai bambini della scuola materna “Visconti” di Cocquio Trevisago Frazione Caldana.

Sono stati donati libri usati per promuove una precoce incontro con ogni tipo di testo e far nascere nel bambino la voglia di leggere prima dell’ingresso nella scuola primaria.

Il piacere di leggere è importante che inizi sin da piccoli, attraverso l’esperienza dell’ascolto del linguaggio scritto e l’analisi di libri illustrati. L’ascolto di storie favorisce la crescita sotto il profilo cognitivo, arricchendo e perfezionando le conoscenze linguistiche del bambino; inoltre consente ai piccoli lettori una possibilità di scambio di opinioni e di confronto.

I bambini hanno accolto con grande entusiasmo l’evento, a cui hanno partecipato il Consigliere Laura Bressan delegato alle Politiche Giovanili, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Monica Moretti e l’avvocato Rosario Musolino in qualità di Consigliere della fondazione.

«L’auspicio è che la lettura non sia limitata a pochi momenti, ma possa diventare consuetudine e che vi siano momenti dedicati all’ascolto quotidiano.
Si ringraziano per la collaborazione le insegnanti Stefania e Rossella», dicono gli amministratori intervenuti alla cerimonia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore