Si chiude il 2016, ecco il bilancio della polizia

A conclusione dell’anno in corso la Questura di Varese traccia un bilancio dell’attività svolta tra operazioni di prevenzione e campagne di sensibilizzazione

Richiedenti asilo protestano a Busto Arsizio

L’attività di prevenzione e contrasto alla criminalità organizzata ha visto impegnate tutte le risorse della Polizia di Stato ed è andata intensificandosi, anche in relazione agli eventi svoltisi nel panorama internazionale, per assicurare il maggior livello di sicurezza a tutti i cittadini.

L’attività di controllo del territorio realizzata soprattutto attraverso pattugliamenti costanti nell’arco delle 24 ore, che i poliziotti della Questura di Varese e dei Commissariati di Busto Arsizio e Gallarate svolgono nelle aree di competenza, si è rivelata una risorsa strategica per contrastare fenomeni di illegalità e per rispondere alle emergenze di tutti i cittadini.

Proprio per fronteggiare le necessità dei cittadini, in particolar modo di coloro che sono più fragili, sono state realizzate: le Campagne Antitruffa – Non Siete Soli – e – Chiamateci Sempre rivolte agli anziani, che troppo spesso sono oggetto dell’attenzione di malviventi ed i Funzionari ed Operatori della Questura e delle Specialità hanno partecipato ad incontri didattici presso le scuole cittadine e della provincia, sempre con l’obiettivo di informare al fine di prevenire.

Ogni articolazione della Questura (Divisione Anticrimine – Divisione PASI – Squadra Mobile – DIGOS, Ufficio Immigrazione ed ogni altro Ufficio) ha messo in campo tutte le energie disponibili per rispondere alle richieste dei cittadini e per assicurare il controllo delle persone pericolose, dei fenomeni sportivi e delle possibili minacce terroristiche.

Da ultimo in occasione delle festività natalizie, la Questura di Varese ha predisposto e rafforzato i servizi di controllo del territorio nelle città di Varese, Busto Arsizio e Gallarate. Il Questore, dott. Attilio Ingrassia, ed il Vicario, dott. Leopoldo Testa, unitamente a tutti i Funzionari ed i poliziotti della Questura di Varese augurano a tutti i cittadini un felice anno nuovo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore