Sab all’americana. Arriva anche Drews

Dopo Sonja Newcombe un'altra statunitense per la squadra legnanese

andrea drews

La SAB Volley Legnano è sempre più a stelle e strisce: a rinforzare il roster della squadra giallonera per la sua prima stagione in Serie A1 femminile arriva anche Andrea “Annie” Drews, seconda giocatrice statunitense della SAB dopo Sonja Newcombe.

Come la compagna di squadra, l’opposta nata in Indiana è nel giro della Nazionale nordamericana e ha recentemente partecipato alla vittoriosa spedizione degli USA alla Coppa Panamericana, conquistata a giunta in Perù. Per le legnanesi un rinforzo di spessore internazionale che incrementerà ulteriormente la competitività della “matricola” a disposizione di Andrea Pistola.

Annie Drews, all’anagrafe Andrea Carrie, è nata nel 1993 (compirà 24 anni a dicembre) ed è alta 1 metro e 91. Ha iniziato la sua carriera nella Purdue University, ottenendo nel 2015 la sua prima nomination per la selezione del Second All-American Team dall’AVCA, l’associazione degli allenatori statunitensi.

Alla fine dello stesso anno ha firmato il suo primo contratto professionistico con le Indias Mayaguez di Portorico, dove ha giocato anche nella scorsa stagione con la maglia delle Criollas de Caguas, aggiudicandosi il titolo nazionale. I racconti della sua esperienza a Portorico sono raccolti nel blog all’indirizzo https://andreadrews.wordpress.com/.

La prima chiamata in nazionale è di febbraio 2017, pochi mesi prima del successo in Coppa Panamericana; è scesa in campo in tutte le partite della manifestazione, giocando da titolare le gare contro Messico (15 punti) e Argentina (16 punti).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.