Un telone per “coprire” la Caserma Garibaldi: lo sceglieranno i cittadini

Ci sono quattro progetti tra cui scegliere. Sono stati preparati dai ragazzi del Liceo Frattini e da lunedì i varesini potranno votare il loro preferito

telone piazza repubblica

Decideranno i varesini quale dovrà essere il telone che coprirà per tutta la durata dei lavori di restauro la ex Caserma di Piazza Repubblica. Entra infatti nella fase finale il concorso che Varese ha pensato per la Caserma Garibaldi che ha visto competere tra loro i progetti di 10 studenti della 4°E del Liceo Frattini.

Galleria fotografica

I teloni per coprire la caserma 4 di 4

La giuria ha infatti selezionato quattro progetti che da lunedì potranno essere votati sul sito web del comune. Sarà proprio il voto dei cittadini a decidere quale illustrazione torreggerà per anni sulla piazza. Nella galleria fotografica potete vedere ogni opera con la sua descrizione.

«Abbiamo deciso di iniziare questo lavoro con un progetto di partecipazione perchè crediamo che questi interventi debbano essere fatti con le realtà della città» ha spiegato l’assessore Andrea Civati, precisando poi che «in questo caso siamo partiti con i ragazzi perchè dovranno essere loro i protagonisti del polo culturale che stiamo immaginando». Le votazioni saranno aperte lunedì 27 novembre e si chiuderanno l’11 dicembre. «Quando la Caserma verrà coperta -continua Civati- quello per noi rappresenterà l’avvio formale di tutto il progetto, sperando comunque che nel frattempo Regione Lombardia ci convochi per l’accordo di programma».

Il percorso che ha portato alla creazione dei loro progetti è stato ricco di iniziative formative. I ragazzi hanno effettuato alcune lezioni di comunicazione con i responsabili del Comune e hanno anche realizzato un sondaggio tra i cittadini proprio in piazza Repubblica per coinvolgerli nella ricerca dell’idea giusta per l’opera che verrà impressa sul telo. In seguito i ragazzi sono stati coinvolti in altre lezioni con una agenzia di comunicazione che gratuitamente si offerta di incontrare gli studenti e con il centro che stamperà il telo. Gli studenti hanno incontrato anche il progettista che ha realizzato il progetto di riqualificazione della piazza e della Caserma. Tutte queste lezioni sono servite ai ragazzi sia per la realizzazione del progetto artistico ma anche per un percorso formativo di alta qualità. Gli studenti inoltre realizzeranno una mostra che documenterà tutto il lavoro svolto in questi mesi esponendo tutte le 10 opere realizzate.

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 25 novembre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I teloni per coprire la caserma 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da frenand

    la giunta si é aperta alla democrazia: quello che conta sono i pareri espressi dai cittadini, speriamo senza manipolazioni!

  2. Scritto da ALMARITA

    Nel vostro articolo non viene citato se il costo di questa iniziativa verra’ coperta da finanziamenti pubblicitari. Nel caso invece di costi a carico della comunita’ mi sembrerebbe corretto comunicarlo. Inoltre ora chiedono di votare, ma nessuno ha mai chiesto a noi cittadini se vogliamo questo telone.

  3. Scritto da Giorgio Martini Ossola

    ottimo,finalmente si cala un velo pietoso sulla caserma….ad majora.

Segnala Errore