I produttori di “Murder Mystery” ringraziano la città

Il film che ha portato nel Comasco e a Malpensa Jennifer Aniston e Adam Sandler uscirà tra la fine della primavera e l'inizio dell'estate del 2019. Covert: "Ci siamo sentiti come a Hollywood"

Jannifer Aniston e Adam Sandler a Malpensa per "Murder Mystery

I produttori di Murder Mystery, la commedia Netflix Original con Jannifer Aniston e Adam Sandler, che nelle scorse settimane ha trasformato in un set cinematografico la città di Como e per alcune riprese anche Malpensa, hanno ringraziato pubblicamente l’amministrazione lariana e i cittadini.

produttori Murder Mystery

Nel corso di una conferenza stampa, indetta in Comune, Allen Covert, produttore del film insieme a Kevin Grady e Barry Bernardi, ha voluto sottolineare quanto sia stata importante la collaborazione e la disponibilità dimostrate dalla collettività e allo stesso tempo quanto la bellezza della città, del lago e dei suoi scorci abbiano contribuito alla buona riuscita del film.

Parole che fanno guardare con ottimismo anche riguardo al futuro di un rapporto, quello tra il cinema e la città, che sembra rafforzarsi sempre di più (oltre a Murder Mystery, nei mesi scorsi Como e i dintorni hanno fatto da sfondo anche all’ultimo cinepanettone della coppia Boldi De Sica). All’incontro con i giornalisti hanno partecipato anche il sindaco Mario Landriscina e gli assessori Simona Rossotti ed Elena Negretti

Jennifer Aniston e Adam Sandler sul set a Malpensa

«Andiamo via più contenti di quando siamo arrivati. Sembra di non essere andati via da Hollywood» ha dichiarato Covert anticipando che il film uscirà tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate 2019. Dopo le riprese effettuate nel centro città e sul lago si procederà ora con la fase di montaggio.

Il Lago di Como diventa un set per Jennifer Aniston e Adam Sandler

Il film, per la regia di Kyle Newacheck, oltre alla coppia Aniston Sandler, vedrà la partecipazione anche di Gemma Arterton (già nel cast di Quantum of Solace), Luke Evans e Terence Stamp. Tra azione e divertimento il lungometraggio racconta la storia di un poliziotto newyorchese e della moglie che, invitati a bordo dello yacht di un miliardario durante una vacanza in Europa, diventano i principali indiziati del suo omicidio.

di
Pubblicato il 13 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore