Biblioteca comunale, l’assessore Miglino presenta la riorganizzazione

L'emeroteca è off limits da alcuni giorni, nell'ambito dei lavori sugli spazi: l'intervento complessivo serve a rispondere meglio soprattutto alle esigenze degli studenti

Biblioteca comunale, l\'assessore Miglino presenta la riorganizzazione

Lavori in corso alla biblioteca civica di Saronno dove da qualche giorno l’emeroteca è offlimits.

A spiegare l’intervento «di riorganizzazione degli spazi di Casa Morandi» è  l’Amministrazione comunale.

«Il servizio ‘InformaGiovani’ verrà collocato nel cuore della Biblioteca in modo tale da consentire nuove collaborazioni e progetti rivolti ai giovani. In questo riassetto è coinvolto anche lo spazio studio collocato all’interno dell’emeroteca. Tale spazio era già una risposta alle prime richieste del ‘Forum Studenti’ e ora viene ulteriormente ampliato. Nell’ottica di questa riorganizzazione verrà inoltre reso disponibile anche un nuovo spazio precedentemente inutilizzato, mentre il servizio di emeroteca rimarrà con un numero di postazioni adeguato alle richieste come le postazioni computer che rimarranno invariate». Obiettivo dell’operazione, secondo quanto dichiarato dall’assessore comunale con deleghe alla Cultura, Istruzione, Pari Opportunità e Politiche Giovanili, Mariassunta Miglino dare «una prima e concreta risposta alle esigenze degli studenti».

di
Pubblicato il 14 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore