Da Palestrina ai Muse, concerto di Epifania con il coro Enjoy

Il tradizionale momento d'inizio anno proposto dall’Associazione Vivere Crenna

Generico 2018

Prosegue anche nel 2019 la tradizione del Concerto d’Epifania, che l’Associazione Vivere Crenna organizza ormai da molti anni nella chiesa di San Zenone a chiusura delle festività natalizie.

Il concerto, dal titolo Da Palestrina ai Muse: viaggio visionario o singolarità spazio-temporale?, promosso in collaborazione con la Parrocchia di San Zenone, USCI – Unione Società Corali Italiane Delegazione di Varese e con il patrocinio del Comune di Gallarate – Assessorato alla Cultura, si terrà domenica 6 gennaio alle ore 21 nella Chiesa di San Zenone a Crenna di Gallarate e vedrà impegnato il Coro Enjoy di Ceriano Laghetto, diretto dal M° Raffaele Cifani.

CORO ENJOY
Il coro Enjoy nasce nel 2013 con l’obiettivo di aggregare nuove voci intorno ad alcune studentesse che desideravano proseguire ed approfondire la propria esperienza corale iniziata in ambito scolastico. Il repertorio spazia dalla musica polifonica sacra e profana al vocal pop contemporaneo con qualche incursione nella world music.
In questi anni il coro ha tenuto numerosi concerti e ha partecipato al “Solevoci Festival” di Varese nel 2015 e al Festival internazionale “La Fabbrica del Canto” nel 2014 e nel 2016.
Sempre nel 2016 ha eseguito il “Concerto a otto cori” di Alessandro Cadario presso la Sala Verdi del Conservatorio di Milano sotto la direzione di Basilio Astulez e nei due anni successivi ha partecipato al Festival Movincanto seguendo gli atelier tenuti dallo stesso Astulez e da Eva Ugalde. Nel 2018 ha tenuto un concerto all’interno del prestigioso festival MITO SettembreMusica.
Recentemente ha conseguito il terzo premio con 84/100 al primo concorso nazionale “Canticum Cordis” di Veruno e la fascia d’oro con 95,2/100 al secondo concorso nazionale Città di Lainate.
La direzione musicale è affidata a Raffaele Cifani che, oltre ad essere il fondatore del coro, cura anche la maggior parte degli arrangiamenti.

RAFFAELE CIFANI
Pianista, didatta, direttore di coro e arrangiatore vocal pop, compie la propria formazione al Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano, dove nel 1996 si diploma brillantemente in Pianoforte.
Nel 2016 consegue il diploma in direzione corale presso l’Accademia “Righele”, dove ha avuto modo di studiare e perfezionarsi con maestri di livello internazionale quali Matteo Valbusa, Lorenzo Donati, Carlo Pavese, Werner Pfaff, Marco Ozbic, Lucio Golino, Manolo Da Rold, Lia Serafini e molti altri.
Molto attivo in ambito corale, ha fondato e dirige numerosi cori, soprattutto scolastici e giovanili, occupandosi anche degli arrangiamenti e con i quali svolge un’intensa attività concertistica.
E’ assistente e collaboratore di Alessandro Cadario nell’ambito della direzione corale ed in questo ruolo ha diretto più volte il Coro da Camera Hebel in occasione di concerti e concorsi tra i quali figurano il concerto per il festival MITO 2017 e il concorso “Città di Vittorio Veneto” nel 2018, dove il coro ha ottenuto il primo premio nella categoria “Jazz, Gospel, Pop”.
Da settembre 2017 collabora con il Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili in Italia nel ruolo di consulente artistico e direttore di coro.
Da settembre 2018 fa parte della commissione artistica dell’USCI Lombardia.

Chiesa di San Zenone
Piazza della Repubblica
Crenna di Gallarate
Ore 21.00

INGRESSO LIBERO

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.