Festa della Musica, Ranco diventa un teatro a cielo aperto

Un ricco programma per la nuova edizione della manifestazione che porterà in paese ben 18 formazioni musicali oltre a danza e street art

festa europea musica ranco

Venerdì 21 Giugno torna a Ranco la Festa Europea della Musica. La manifestazione, che rientra nel circuito europeo della Festa della Musica, promossa dal Ministero delle Attività Culturali e del Turismo, è arrivata quest’anno alla sua IX Edizione a Ranco.

Dalle ore 18:00 fino a tarda sera l’intero paese, che si affaccia sul Lago Maggiore, diventerà interamente pedonabile e vedrà alternarsi ben 18 formazioni di tutte le fasce d’età e di ogni genere musicale su quattro palchi posizionati nel paese: P.zza Venezia; Parco Rodari, Piazza del Comune, Cantiere Nautico Brovelli.

Alle formazioni strumentali quest’anno si aggiungeranno 6 esibizioni differenti di danza, dalla contemporanea al tango, e dalle ore 21:00 sul lungo lago si ballerà swing con Dj Giusy Wild e i maestri di ballo Di Gregorio. Inoltre, durante la serata un gruppo di street artists realizzerà un’opera dedicata alla Festa della Musica, ma tante altre saranno le sorprese della serata.

Una manifestazione aperta a tutti dai giovani ai meno giovani e di qualsiasi estrazione culturale: tutti i generi musicali sono coinvolti, così come tutti i pubblici, con l’obiettivo di rendere popolare la pratica musicale e di unire le persone di tutte le condizioni sociali, giovani e non in libertà. Non mancheranno stand enogastronomici curati dalla ProLoco di Ranco. La manifestazione è organizzata dal Comune di Ranco, che negli anni ha sempre creduto fortemente nella manifestazione permettendone la sua crescita. La direzione artistica ed organizzativa è affidata all’Associazione Musica Libera, insieme alla Proloco di Ranco, al Cantiere Brovelli, all’Associazione Genitori e tante altre realtà.

L’evento è inserito nel ricco cartellone della quinta edizione del Festival Il Lago Cromatico, organizzata dall’Associazione Musica Libera, con il patrocinio di: Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto, Camera di Commercio di Varese, Navigazione del Lago Maggiore in collaborazione con la Riserva di Biosfera MAB “Ticino, Valgrande, Verbano”, il Comitato Culturale del JRC ed importanti partner. Tutti i dettagli del Festival sono disponibili su www.illagocromatico.com .

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore