Ragazzo di 22 anni trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

L'allarme è stato lanciato questa mattina, poco prima delle 6, da un automobilista che in via Pasquale Paoli ha notato il giovane a terra, esanime e con una ferita alla testa

polizia notte

Indaga la Polizia di Stato sul giallo del ragazzo di 22 anni che questa mattina all’alba è stato trovato in fin di vita ai bordi di una strada nel quartiere di Rebbio, a Como, ed è morto poco dopo il ricovero all’ospedale Sant’Anna.

L’allarme è stato lanciato questa mattina, poco prima delle 6, da un automobilista che in via Pasquale Paoli ha notato il giovane a terra, esanime e con una ferita alla testa.

I soccorritori hanno trasportato il giovane in codice rosso all’Ospedale Sant’Anna, ma ogni tentativo di rianimarlo è stato inutile e il ragazzo non ce l’ha fatta.

La Polizia sta lavorando per ricostruire quanto accaduto, anche confidando sull’aiuto delle telecamere attive in zona.

Una delle ipotesi è che il giovane sia stato investito da un’auto pirata che lo ha poi lasciato agonizzante in via Paoli. Non si escludono però altre piste.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore