Niente da fare per il Varese, rinviato anche il match con il Casale

La partita di domenica 1 novembre non si giocherà: su 7 turni di campionato, i biancorossi hanno disputato solo due gare

Città di Varese - PDHAE 0-1

Le società impegnate nel campionato di calcio di Serie D hanno deciso, ieri, di proseguire i rispettivi tornei ma purtroppo il Varese continua a rimandare i propri impegni agonistici.

La società biancorossa ha infatti comunicato oggi, intorno alle 11,30, l’ennesimo rinvio del prossimo match, quello di domenica 1 novembre a Casale Monferrato, valido per la settima giornata del Girone A e in programma allo stadio “Natale Palli” alle ore 14,30.

«Il Dipartimento Interregionale, dopo aver ricevuto la documentazione e tenendo conto del protocollo dell’ATS di competenza, ha disposto il rinvio a data da destinarsi» spiega la nota emessa dal Città di Varese che continua ad avere un “2” alla casella degli incontri disputati a fronte di sette turni, contando il prossimo. Un problema che diventa più complicato settimana dopo settimana e per il quale non sembra esserci una soluzione imminente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore